Schwarzhorn e Radüner Rothorn

Schwarzhorn e Radüner Rothorn  3.145 – 3.021 metri  Scialpinismo

Via normale allo Schwarzhorn BS+  1,45 ore
Traversata al Radüner Rothorn MS  1 ora

Dislivello 1.100 mt dal Fluela pass

In rosso la salita, in verde la discesa

Innevamento buono si parte tranquillamente sci dall’auto, gli sci non si tolgono mai se non per mettere e togliere le pelli, entrambe le vette si raggiungono sci ai piedi.

Si sale dapprima lo Schwarzhorn (vetta principale del Fluelapass), su ottima traccia e neve farinosa, si trova crosta solo sui pendii solivi e sulla ripida pala finale.
Dopo l’impegnativa ma breve discesa, abbiamo ripellato subito per l’anticima del Radüner Rothorn per poi scendere brevemente e ripellare di nuovo aggirando la vera vetta del Radüner Rothorn e risalendola dalla cresta sud.
Bella sciata fino 50 metri sotto al passo per neve prevalentemente farinosa con qualche breve tratto di ‘ravanaggio’.
Poi 10 minuti di asfalto per ritornare al posteggio del passo Fluela.

Davvero una bella uscita con buone condizioni (ottime se si considera che siamo a fine ottobre!).

Con Gabriele, Carlo e Andrea a fine ottobre 2020.