Punta d’Arbola

Punta d’Arbola  3.235 metri  Scialpinismo

Via normale F/BSA  4 ore  

Dislivello 1.500 mt dall’arrivo della seggiovia Sagersboden
Sviluppo 22 Km A/R

Gran bella salita scialpinistica alla regina della val Formazza.
Da Valdo 1274 m, si sale con la seggiovia fino alla stazione terminale dell’impianto, Sagersboden 1772 m. Da qui parte il sentiero che prosegue nel Vallone del Vannino, dove è ben visibile in alto la Punta d’Arbola e buona parte dell’itinerario di salita.
Si raggiunge così la diga del lago e il Rifugio Margaroli, posto a quota 2194 m dopo un’ora dalla partenza.
Dal Rifugio si sale lungo la traccia verso Lago Sruer prima e il Passo del Vannino 2754 m poi, frequentatissimo valico che mette in comunicazione il Vallone del Vannino al bacino glaciale del Sabbione.
Dal Passo, si segue l’evidente pista che con un semicerchio verso sinistra consente di risalire il ghiacciaio del versante NE della Punta d’Arbola, per volgere in direzione della cresta NE per pendii più ripidi.
Con un ultimo tratto abbastanza ripido si raggiunge la calotta ghiacciata della cima, dove è posta una grande croce di legno.
Bella discesa su ottima neve fino a Valdo, passando dal Margaroli per un meritato pranzo.

Con Fabio nel marzo del 2017.