Piz Trovat

Piz Trovat 3.146 metri

Via ferrata (media difficoltà) 1,30 ore discesa dalla via normale EE

Dislivello 350 mt dall’arrivo della funivia di Diavolezza

Il Piz Trovat è la cima più vicina alla stazione della funivia di Diavolezza, ottima per un´escursione in quota di mezza giornata.
La ferrata ha due varianti, io ho percorso quella semplice ed è davvero facile. Fantastica la vista su tutto il massiccio del Bernina.

La ferrata comincia con una scala e attraverso placche e gradoni ben attrezzati con funi e pioli. Raggiunta la sommità dello sperone si segue una cengia che porta a un ponte sospeso molto vertiginoso. Dopo un ultimo tratto di parete verticale ben attrezzata si raggiunge la panoramica cima.

Si scende per la via normale, seguendo gli ometti in discesa attraverso il versante orientale. Dopo alcuni tornantini il sentiero si ricollega a quello proveniente dal Piz Palü e si arriva a Diavolezza.

Ferrata percorsa in solitaria nell’agosto del 2013 dopo una mattinata a Livigno.