Monte Legnone

Monte Legnone 2.609 metri

Via normale F+  2,30 ore  dai Roccoli Lorla
Canalone Sovian PD+  3,30 ore  dai Roccoli Lorla
Direttissima PD 3,30 ore da Rusico

Dislivello 1.200 mt per la normale / 1.300 mt per il canalone Sovian / 1.900 mt per la Direttissima

Il Legnone visto da Colico, a destra la cresta ovest percorsa dalla via normale

Il Monte Legnone è l’ultimo baluardo ad ovest sulla catena orobica. Visto da sud è una possente piramide dalla cui cima si domina tutto il lago di como, nelle giornate terse ha una vista impagabile.

La via normale dai Roccoli Lorla non offre grosse difficoltà e negli ultimi anni è stata attrezzata con catene nella parte finale. Più impegnativa risulta invece la cresta finale in presenza di neve. Molto remunerativo l’anello salendo per il canalone Sovian e scendendo per la via normale.

Si puo’ salire anche direttamente da Colico (percorso normale in giallo oppure l’impegnativa direttissima in viola, entrambe da nord transitando dal rif. Scoggione), Delebio (persorso in azzurro che dopo il rif. Legnone si ricongiunge alla normale da Colico), Pagnona (cresta sud dal rif. Griera in grigio) oppure da Premana (cresta sud-est della DOL in marrone che si prende salendo da Deleguaccio) con sentieri molto lunghi e dal dislivello superiore ai 2.000 metri.