Glossglockner

Glossglockner  3.798 metri

Via normale PD+  6,20 ore

Dislivello 1.860 mt in giornata dal posteggio di Berg
Sviluppo 18 Km A/R

La via normale sul ghiacciaio e l’impegnativa cresta Studlgrat

Bellissima salita alla cima più alta dell’Austria.

Da posteggio di Berg mt 1.930 si sale comodamente al rifugio Studlhutte mt 2.800 (aperto, dove normalmente si pernotta) per poi dirigersi verso il ghiacciaio Kodnitzkees da risalire verso nord, le condizioni sono più che buone si vedono solo un paio di crepacci facilmente scavalcabili. Poco sopra la terminale si esce dal ghiacciaio per intercettare la ferrata che sale al rifugio Erzhzg Johann Hutte mt 3.454 (chiuso).
Dal rifugio si sale sul ripido ghiacciaio Kleinglocknerkees che porta verso il canale di accesso alla cresta dove sulle rocce di destra è attrezzata una ferrata. Risalitala si percorre poi il canale di neve e ghiaccio che conduce sulla cresta finale; la cresta fino al Kleinglockner non oppone grandi difficoltà, quindi scende ripida all’intaglio dove esce il canale Parravicini per poi risalire con arrampicata più impegnativa verso la vetta del Grossglockner.

Discesa per la via di salita ricorrendo ad un paio di doppie nel canale.

Con Walter, Alessandro, Daniel e Riccardo ad inizio ottobre 2021.