Clariden

Clariden  3.267 metri

Via normale PD  4,45 ore

Dislivello 1.400 mt dal Klausenpass
Sviluppo 12 Km A/R

Trasferta in Svizzera nelle Alpi Glaronesi dove le previsioni meteo prevedevano bello.

Partenza dalla chiesetta del Klausenpass mt 1.948 metri, il sentiero sale ripido intersecando una strada sterrata fino ad una barriera rocciosa che si supera con una catena, prosegue poi per una dorsale che conduce all’attacco dell’innocuo ghiacciaio Iswandli a 2.900 metri circa.
Attraversato il ghiacciaio tutto coperto da neve fresca (crepacci non sembrano essercene) si punta verso l’evidente cima del Clariden, si sale prima per neve all’anticima, per scendere poi, sempre su neve, una quarantina di metri ed attaccare la parte rocciosa finale.
La cresta finale è attrezzata con catene che facilitano la progressione, i 20 cm di neve fresca però complicano un po’ le cose, con un po’ di attenzione si arriva sulla bella e panoramica vetta dopo 4,45 ore dalla partenza.

Con Alessandro a metà ottobre 2021.