Castore

Castore 4.230 metri

Via normale F+  2,45 ore

Dislivello 915+640 mt pernottando al rif. Quintino Sella

Salita stupenda del 2 Agosto 2015 in una giornata meravigliosa.

In rosso la via normale dal Quintino Sella, in verde la parete ovest

Siamo partiti con calma dal rifugio Sella lasciando battere la traccia alle molte cordate dirette al Castore e al Lyskamm Occidentale.

Dal rifugio si sale il ghiacciaio del Felik verso il ripido pendio nevoso sotto il Colle del Felik a quota 4061.
Lasciando a destra la traccia per i Lyskamm, si segue la facile ma esposta cresta, piuttosto sottile in alcuni tratti, e si arriva in vetta. L’abbiamo raggiunta in 2,45 ore dal rif. Quintino Sella condizioni ottime, circa 20 cm di neve fresca della notte precedente.

Per me il secondo 4000, qualche immagine:


Altra possibilità di salita al Castore:

Parete ovest PD 45°

In verde la parete ovest, in rosso la via normale. Fotografia fatta dal Polluce.

Dal rifugio Guide del Cervino, dal bivacco Rossi Volante o dal rifugio d’Ayas mediante i ghiacciai ci si porta sotto la parete che si risale a piedi o con gli sci fino alla terminale indi per la parte terminale della cresta est facilmente in vetta.