Grigne

Il Gruppo delle Grigne è un massiccio montuoso alpino in provincia di Lecco, è formato principalmente da tre cime di roccia calcarea:
-la Grigna, detta anche Grignone o Grigna settentrionale
-la Grignetta, detta anche Grigna meridionale
-il Coltignone

E’ uno dei gruppi montuosi più frequentati d’Italia, specie nella stagione invernale, i sentieri sono sempre ben battuti ed i numerosi rifugi sulle sue pendici ed in vetta (Rifugio Brioschi 2.409 mt) sono quasi sempre aperti.
Sulle pareti rocciose della Grignetta si sono formati i più forti alpinisti lecchesi di ogni epoca, molti divenuti poi di fama mondiale.
Ogni versante del Grignone ha particolari caratteristiche che lo contraddistinguono, si passa dai freddi e gelidi versanti nord ed est, al roccioso ed alpinistico versante ovest al docile ed erboso versante sud. Ha davvero salite per tutti i gusti e per tutte le difficoltà.

La cresta nord-ovest della Grignetta, chiamata Cresta Segantini è la più famosa delle prealpi. Celebre anche la cresta nord del Grignone (la lunga cresta di Piancaformia), l’impegnativo canalone Ovest con vista lago e la parete nord del Pizzo della Pieve, satellite del Grignone, chiamata parete Fasana, che offre vie di misto di difficoltà molto elevata.

  • Grignone
  • Grignetta
  • Monte San Martino e Corno Regismondo
  • Corna di Medale
  • Monte Croce e Monte Pilastro
  • Zucco di Sileggio

Fanno parte delle prealpi lombarde e sono vicine al gruppo delle Grigne anche le seguenti cime minori:

  • Sasso San Defendente
  • Pizzi di Parlasco
  • Cimone di Margno
  • Cima di Olino
  • Monte Muggio